Università degli Studi di Udine – Facoltà di Ingegneria

Corso di Laurea in Scienze dell’Architettura – Anno Accademico 2004-05

Prova di FISICA / I parte – 1.12.2004

 

Rispondere alle domande e risolvere gli esercizi negli appositi spazi liberi

 

1 – Dire cosa si intende per grandezza fisica scalare e grandezza fisica vettoriale; fare un esempio di ciascuna.

 

2 – Esercizio

Un proiettile viene lanciato nella direzione orizzontale dalla quota di 2 m a una velocità iniziale di 200 m/s. Di quanto si sposta orizzontalmente prima di colpire il suolo?

Soluzione: 128 m

 

3 – Esercizio

Un blocco di massa M = 8 kg è sospeso ad un filo di massa trascurabile che passa su di un piolo privo di attrito ed è collegato ad un altro blocco di massa m = 2 kg che poggia su un tavolo privo di attrito.

Si trovino:

a)      l’accelerazione di ciascun blocco;

b)      la tensione del filo.

Soluzione: a = 7,85 m/s2, T = 15,68 N

 

4 – Definire il centro di massa di un sistema di punti materiali e ricavare la II legge di Newton.

 

5 – Definire il momento d’inerzia di un corpo rispetto ad un asse di rotazione.

 

6 – In che modo esso è messo in relazione all’accelerazione angolare? Si definiscano in modo completo tutte le grandezze.

 

7 – Esercizio

Una scala lunga 3 m avente massa 20 kg è appoggiata ad una parete e forma un angolo di 30o con il pavimento. La parete è liscia, mentre la forza di attrito con il pavimento le impedisce di scivolare. Calcolare la forza di attrito.

Soluzione : Fatt = 169,7 N

 

8 – Ricavare l’espressione dell’accelerazione di gravità in prossimità della superficie terrestre a partire dalla forza di gravitazione universale.