banner.gif (16126 bytes)
[ Persone e istituti | Newsgroup archive | Meetings & minute | Links | Archivio news & mails | Software Repository ]

Homepage del gruppo di italiani interessati al software di GLAST
divider.jpg (5123 bytes)

Il Gamma-ray Large Area Space Telescope (GLAST), un telescopio nella regione dei raggi gamma, segna una nuova epoca nella fisica spaziale. 

La natura sa accelerare le particelle molto meglio dell’uomo; GLAST, usando i piu’ potenti acceleratori di particelle “naturali” dell’universo come laboratori cosmici, esplorera’ condizioni di fisica estrema come buchi neri, stelle di neutroni e gamma ray bursts per capire i limiti ultimi della Natura. Su scala cosmologica, GLAST potra’ vedere l’epoca della formazione delle stelle e delle galassie, e forse la materia oscura dell'universo. 

GLAST verra’ spedito in orbita nel 2005 da un vettore della NASA. Lo strumento e’ ispirato alle tecniche della fisica delle particelle; l'Italia svolge una parte rilevante nella costruzione del tracciatore e nell'analisi dei dati. 

divider.jpg (5123 bytes)

 
Pagine di gruppi italiani interessati al software:
  • Bari
  • Perugia
  • Pisa
  • Roma 2
  • Trieste
  • Udine
  • General software meetings

    footer.jpg (9457 bytes)
    Il layout di questa pagina e' ispirato alla pagina GLAST di SLAC, creata da Tim Graves.